Diritto Condominiale

L'amministratore deve consegnare la lista dei condomini morosi (Tribunale di Tivoli, ordinanza 21 aprile 2016)

L'amministratore deve consegnare la lista dei condomini morosi

  • Data:11

Il Tribunale di Tivoli, con ordinanza datata 21 aprile 2016, sancisce l'obbligo dell’amministratore condominiale alla redazione e conservazione del registro anagrafico di ciascun condomino, per fornire al creditore che lo richiede, al quale vanno trasmessi i nomi dei debitori con anagrafica completa.
L'ordinanza richiamata stabilisce che “al creditore che faccia richiesta dei dati dei condomini morosi, l’amministratore deve inviare una documentazione completa, comprensiva di data e luogo di nascita del debitore”.



Tale obbligo deriva dall’art. 63 delle disposizioni di attuazione del Codice civile, che prevede che l’amministratore sia tenuto a comunicare ai creditori non ancora soddisfatti che lo richiedono, i dati dei condomini morosi.

Nel caso un creditore del condominio, il quale munito di titolo definitivamente esecutivo, aveva richiesto all’amministratore dell’ente di trasmettergli i dati di tutti i condomini morosi, dopo aver infruttuosamente esperimento diversi tentativi di espropriazione forzata.

Non giungendo risposta il creditore, davanti al Tribunale di Tivoli, attiva la procedura ex art. 702 bis c.c. affinché il condominio venga condannato a fornire dati e quote millesimali dei morosi.

Nonostante ciò, il condominio produce i soli cognomi dei condomini, sostenendo di aver messo a disposizione dati sufficienti ed esaustivi secondo le previsioni normative e precisando di essere in possesso soltanto dei dati prodotti.

Questa circostanza, secondo la difesa del creditore, rappresenta un ulteriore inadempimento delle previsioni normative a carico dell’amministratore, tesi accolta dal Tribunale che, pertanto, condanna il condominio a trasmettere i dati integrali dei nominativi degli inadempienti, comprensivi dell’anagrafica completa con luogo e data di nascita, nonché alla rifusione delle spese processuali.

 

Se hai bisogno di una consulenza in merito a questo argomento compila il form, ti contatteremo entro 24 ore.

captcha

INFORMATIVA Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie.